Lo Schlern Music Festival esiste da oltre 15 anni. Nato come accademia per studenti di musica provenienti da tutto il mondo, dal 2019 è diventato un festival aperto al pubblico. Se prima l’attenzione era concentrata molto sulla musica per pianoforte, ora l’enfasi è sul quella per violino. Come partner è stata coinvolta l’agenzia Simmenauer di Berlino che ha una reputazione mondiale nel campo dei quartetti d’archi. Grazie alla sua esperienza, ci aiuta a costruire un nuovo brillante inizio: quattro giorni, tre musicisti solisti, due quartetti d’archi e un pubblico che – assieme ai musicisti – si muove da un luogo di esibizione all’altro. Gli spettatori potranno vivere una vicinanza e un’intimità rare con gli esecutori. Questo tipo di performance vi farà dimenticare il mondo che vi circonda.